Professioni sanitarie: cosa sapere

Home / Professioni sanitarie: cosa sapere
Professioni sanitarie: cosa sapere 2017-02-20T12:21:43+00:00

Professioni sanitarie

Professioni sanitarie

Se sei interessato ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie, in questa pagina ti forniremo tutte le informazioni utili, ma per essere aggiornati su tutte le novità suggeriamo di seguire la pagina Facebook UnidTest, a cura dei nostri migliori esperti, e la visione del sito del Miur.

 

Per perfezionare la preparazione scegli i Corsi in aulaCorsi Online e i Libri UnidTest per ogni singola facoltà.

Professioni sanitarie: quali sono


I corsi di laurea per le Professioni sanitarie sono di durata triennale e comprendono i seguenti codici:

  • L/SNT1: infermieristiche e professione sanitaria ostetrica;
  • L/SNT2: della riabilitazione;
  • L/SNT3; tecniche;
  • L/SNT4: della prevenzione.

I corsi di laurea ricompresi nelle professioni sanitarie sono i seguenti:

  • fisioterapista;
  • logopedista;
  • dietista;
  • ostetrica;
  • tecnico sanitario di radiologia medica;
  • terapista della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva;
  • igienista dentale;
  • tecnico sanitario di neuro fisiopatologia;
  • infermiere pediatrico;
  • tecnico della riabilitazione psichiatrica;
  • podologo;
  • tecnico sanitario di laboratorio;
  • tecnico di fisiopatologia cardiocircolatoria;
  • ortottista;
  • infermiere;
  • tecnico della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro;
  • tecnico audioprotesista;
  • tecnico ortopedico;
  • educatore professionale;
  • tecnico audiometrista;
  • terapista occupazionale;
  • assistente sanitario.

Le principali materie trattate sono: Anatomia, Biochimica, Biologia e genetica, Fisica, Informatica, Infermieristica generale, Inglese, Fisiologia, Medicina di laboratorio, Metodologie infermieristiche, Patologia e microbiologia, Scienze umane, Tirocinio clinico infermieristico, Metodologia infermieristica, Chirurgia, Igiene e malattie infettive, Infermieristica clinica, Medicina generale, Medicina materno-infantile, Medicina specialistica, Neurologia, Ortopedia, Riabilitazione, Chirurgia vascolare, Gastroenterologia, Nefrologia, Area critica, Psichiatria, Diritto sanitario, Infermieristica gestionale, Radioprotezione.

Professioni sanitarie: ammissione ai corsi


 

Professioni sanitarie

L’ammissione ai corsi di laurea è regolata da una selezione nazionale, in quanto rientra tra le facoltà a numero programmato gestite direttamente dal Miur.

Il Test di ammissione prevede la somministrazione di 60 quesiti da risolvere in 100 minuti di tempo e vertono sulle seguenti discipline:

  • Ragionamento logico;
  • Biologia;
  • Chimica;
  • Matematica e Fisica.

Pur essendo una selezione nazionale, quindi con test in data unica, si può concorrere esclusivamente per l’Ateneo dove si tenta la prova. Quest’ultima può essere differente tra le varie sedi universitarie.

 

Professioni sanitarie: le più gettonate


I corsi di laurea più richiesti sono Infermieristica e Fisioterapia, dove assistiamo a selezioni per l’ammissione piuttosto severe in considerazione del rapporto candidati/posti disponibili a concorso.

Anche Logopedia, Ostetricia e Tecnico di radiologia, anche se in misura inferiore rispetto ai primi, sono piuttosto richiesti.